22 Marzo 2020

NOCCIOLA MORTARELLA

La maggior parte dei consumi mondiali (90%!) attinge dalla Turchia, seguita da Georgia, Azerbaijan, Oregon (Stati Uniti). Queste sono nocciole indubbiamente dai prezzi più bassi di quelle italiane in genere, ma dal punto di vista organolettico sono molto lontane dagli standard europei. La fioritura avviene a fine inverno – inizio primavera. La raccolta può avvenire […]

Read more
22 Marzo 2020

NOCI di SORRENTO

La più pregiata e diffusa varietà campana è la Sorrento, originaria della penisola sorrentina, che col tempo ha dato luogo a un’ampia gamma di biotipi, tutti commercialmente noti come Noce di Sorrento. I due ecotipi più diffusi sono: uno allungato, regolare, leggermente appuntito all’apice e smussato alla base, l’altro rotondeggiante, più piccolo. Le valve, in […]

Read more
22 Marzo 2020

FRUTTO DELLA SALUTE

La noce è la parte centrale di una drupa, composta da un involucro esterno carnoso ed odoroso (il mallo), e con un seme in cui l’ovario diventa molto duro una volta raggiunta la maturazione. Viene coltivata nelle nostre campagne dove grazie a climi miti e temperati riesce a giungere a maturazione senza alcun trattamento da […]

Read more
22 Marzo 2020

COME ARRIVA SULLE VOSTRE TAVOLE

Raccolta L’equipaggiamento necessario per il raccoglitore consiste fondamentalmente in pinze, guanti di gomma, rastrelli, bastoni e panieri di legno. Un operatore può raccattare dal suolo sino a 230-280 Kg/giorno di castagne in condizioni ottimali, ma in media risulta assai difficile superare i 130-180 Kg/giorno. La raccolta delle castagne avviene nel momento in cui i frutti […]

Read more
22 Marzo 2020

castagna di montella – storia

Le testimonianze della presenza del castagno nell’area di coltivazione della “Castagna di Montella” IGP sono molto antiche. Secondo alcuni, infatti, in quest’area la coltivazione del castagno, originario dell’Asia Minore, risalirebbe ad un periodo compreso fra il VI ed il V secolo a.C. I Longobardi (571 d. C.), successivamente, avrebbero emanato la prima legge, che si […]

Read more
22 Marzo 2020

CASTAGNA DI MONTELLA

L’Indicazione Geografica Protetta “Castagna di Montella” è riferita alle castagne prodotte per il 90% dalla varietà Palummina e per il restante 10% dalla varietà Verdole. Le caratteristiche distintive della“Castagna di Montella” IGP sono rappresentate da una pezzatura media o medio-piccola (75-90 frutti per Kg) e la forma rotondeggiante del frutto, con faccia inferiore piatta, base […]

Read more
22 Marzo 2020

CASTAGNE

La castagna è il frutto che per antonomasia rappresenta l’irpinia, terra ricca di castagneti tramandati da generazioni e da millenni come ci testimoniano gli archivi dei santuari di Loreto di Montevergine e di Cava dei Tirreni. Lavorata e curata secondo tradizionali trattamenti, la nostra castagna si propone ad una clientela esigente che desidera godere dei […]

Read more
22 Marzo 2020

Dove siamo

L’orografia del territorio è complessa e caratterizzata dalla presenza di massicci imponenti, dal profilo quasi alpino. Sorge in prossimità del passo di Monteforte, che separa l’agro Nolano dalla Conca Avellinese, alle pendici del monte Pizzone e alla sinistra del torrente Fenestrelle, affluente di destra del fiume Sabato. Questi monti assieme al Terminio e al Cervialto […]

Read more
22 Marzo 2020

Company

La nostra azienda nasce dall’idea di un giovane imprenditore nei primi anni del nuovo millennio, con l’intento di far conoscere i prodotti tipici dell’irpinia. I canali di informazione negli ultimi anni hanno avuto un grande successo grazie alla loro informatizzazione e soprattutto grazie all’evoluzione della rete che permette di raggiungere qualsiasi tipo di persona in […]

Read more